E’ sempre più smartphone mania dotati di mega fotocamere

Ormai lo smartphone è diventato un nostro compagno di vita, non ne possiamo fare a meno e probabilmente è un male. Però non si può più tornare indietro. I nuovi modelli sono sempre più accattivanti, dotati di processori che li rendono veloci e permettono di eseguire decine di operazioni contemporaneamento.

Sono sempre più attrezzati di fotocamere che consentono di riprendere ogni minimo dettaglio, fotocamente che ormai stanno rimpiazzando le classiche reflex, lo so, adesso mi tirerete le orecchie, ma ormai così è.

In arrivo nuovi smartphone potentissimi svelati i dettagli del Huawei P40 Pro

Fra i nuovi top di gamma è in arrivo il Huawei P40 Pro, uno smartphone dalle caratteristiche straordinarie dotato di ben 4 fotocamere posteriori. Su internet sono stati resi noti alcuni rendering ufficiali.

Il nuovo Huawei P40 pro sarà dotato di un sensore principale realizzato dalla Sony da 52 Mpixel che dovrebbe lavorare in modalità pixel binning 4 x 1, quindi con immagini finali da 13 Mpixel.

Sarà dotato di uno zoom a periscopio che addirittura dovrebbe raggiungere un ingrandimento 10X ottico, mentre l’obiettivo grandangolare avrà un sensore da 40 Mpixel. Come dicevo non ha nulla da invidiare alle macchiene fotografiche di alta fascia.

Il Huawei P40 Pro sarà dotato di un sensore ToF. Sul frontale compare una doppia fotocamera. Lo schermo sarà totalmente curvo (anche in alto e in basso) e all’interno ci sarà il processore Kirin 990 5G con 12 GB di Ram e fino a 512 GB di storage.

Pare che vi sarà anche una versione premium addirittura con 5 fotocamere. Che dire, io ormai uso i dispositivi Huawei da diversi anni, dopo essere passato dall’Apple alla Samsung ed anche da uno straordinaro HTC, francamente non tornerei indietro, almeno per ora.

Tutte le offerte Huawei, i top di gamma a prezzi scontatissimi

Potrebbero interessarti anche...