L’arrivo dello chef stellato Perbellini conferma il grande interesse che suscita la Sicilia

La Sicilia negli ultimi anni sta suscitando un grande interesse da parte di grossi gruppi imprenditoriali che stanno investendo molto, anche nell’agrigentino. Lo dimostra la scelta dello chef stellato Perbellini che da Casa Perbellini di Verona ha scelto come location Il litorale Agrigento che va da Bovo Marina ad Eraclea Minoa con la splendida vista su Capobianco.

Nasce dunque la Locanda Perbellini al mare, dove, oltre alla bellezza del paesaggio, i turisti potranno degustare una cucina raffinata e d’autore. Cucina che si va a sommare a quella degli strepitosi chef siciliani.

Tuttavia l’arrivo di Perbellini costituisce un valore aggiunto e al contempo una nuova “contaminazione” ai sapori siciliani che avranno una chiave di lettura diversa.

Da sempre lo chef seleziona le migliori materie prime, lo fa con grande serietà, arte e passione e la Sicilia e il territorio offrono molto

L'arrivo dello chef stellato Perbellini conferma il grande interesse che suscita la Sicilia

Ed infine i complimenti vanno anche all’amico Nino Gambino che molto sta facendo per quel territorio, complimenti anche all’altro amico Nicola Buscemi impegnato anche lui a progettare residenze che ben si sposano con il con il paesaggio e in pieno rispetto delle bellezze offerte dalla natura di questa parte dell’agrigentino, particolarmente caratterizzata dalla macchia mediterranea, dalla costa bianca e dal mare azzurro.

L’agrigentino, dunque, offre ai turisti un mix perfetto di natura, mare, cultura, accoglienza e un pizzico di avventura che non guasta mai e lo chef Perbellini lo ha capito subito.

Adesso la palla passa al governo regionale e a quello nazionale. Occorre realizzare quelle infrastrutture necessarie per la crescita definitiva dell’Isola, strade, autostrade e alta velocità sono assolutamente necessarie. Si facciano presto.

Potrebbero interessarti anche...