“Brain at Work 2009”

A Roma, il 12 Marzo presso il Centro Congressi Frentani ( Via Frentani, 4), dalle ore 9 alle ore 18:30, si svolgerà la nona edizione del “ Brain at work 2009”, un appuntamento che propone l’incontro tra imprese, studenti (attualmente iscritti presso gli atenei ) ed i laureati del Centro Sud Italia.

Si stima che, per l’occasione, arriveranno nella capitale 9.000 giovani da ogni parte del Sud, per entrare in contatto, in maniera tangibile, con il mondo del lavoro e soprattutto con quelle imprese che hanno aderito all’iniziativa.

L’evento, promosso da Planet Seven Srl, ha avuto il patrocinio dell’Assessorato alle Attività Produttive, al Lavoro ed al Litorale del Comune di Roma, dell’Università La Sapienza di Roma e dell’Asfor (Associazione Italiana per la Formazione Manageriale).

Il “Brian at work 2009” è pubblico e gratuito e tutti i partecipanti potranno entrare direttamente in contatto con le aziende, svolgendo colloqui di carattere conoscitivo e sottoporre la propria candidatura.

Ecco le imprese che, al momento, hanno aderito all’Iniziativa.

Ernest&Young, Bip, Ericsson, Job Advisor, Alleanza Assicurazioni, Asfor, Banca Sella, Lavoro e Formazione, Accenture, Basf, Soul, Ibm, Campus, Enel, Capgemini, Deloitte & Touche, Istituto Guglielmo Tagliacarne, Procter&Gamble, Dompè, Ice, Ina Assitalia, Abbott Business School, Il Sole 24 Ore, Msx, Italpol, PriceWaterhouseCoopers, Gestioni e Management, Decathlon, Luiss- Business School, Johnson&Johnson Medical, Kpmg Spa, Esseanimazione, Kpmg Advisory, Consel Consorzio Elis, Kpmg Fides, Cattolica Previdenza – Società del Gruppo Cattolica Assicurazioni, Protiviti, Alfa Scarl, Unilever e Telecom. L’elenco delle aziende sarà aggiornato di giorno in giorno e visibile sul sito internet dell’iniziativa, www.brianatwork.it

Potrebbero interessarti anche...