La pausa pranzo? E’ l’ideale per i tradimenti!

Sparisce la classica pausa pranzo, surclassata ormai da attività di ogni tipo. Domenico Ferrara su Il Giornale di oggi segnala la nuova tendenza di utilizzare il tempo a disposizione tra le 12,30 e le 14,30 per fare sport, seguire corsi di inglese, dedicarsi allo shopping o recarsi in un centro massaggi. A dimostrarlo, le più svariate proposte di scuole e palestre proprio per impiegare al meglio le due ore altrimenti destinate al pranzo.
Secondo il nutrizionista Fabrizio Durandi la cosa migliore sarebbe conciliare le due attività ovvero mezz’ora di camminata e mezz’ora per mangiarsi un monopiatto freddo come un’insalata di tonno o pollo con tante verdure. Curioso però un altro dato che delinea un vero e proprio sommerso della pausa pranzo: secondo una ricerca dei matrimonialisti italiani, l’ora tra le 14 e le 15 è la più propizia per tradire (assorbe il 60% delle infedeltà).

via Club di Papillon


Potrebbero interessarti anche...