Il ministro Tremonti è un pizzocchero bollito!

Per la serie “l’enogastronomia politica non va mai in vacanza“, oggi sulle pagine de il Giornale spicca la definizione di Maurizio Crosetto, sottosegretario alla Difesa del Pdl, per Giulio Tremonti. Durante un intervista a Radio2 nel programma “Un giorno da pecoraCrosetto ha paragonato il ministro dell’economia a un brasato o a un bollito (piatti tipici della terra di Crosetto che di solito abbina coi vini di Ceretto: quello che spesso si vede anche in tivù, preferibilmente in Rai). Rimanendo in tema anche Alessandro Meluzzi, psicoterapeuta, in un collegamento telefonico ha poi parlato di Tremonti come un grande incassatore di critiche da vero valtellinese, per poi paragonarlo a un pizzocchero, “fatto con grano saraceno, un cereale che cresce anche a dieci gradi sotto zero”.

via Club di Papillon

Potrebbero interessarti anche...

Una risposta

  1. 29 Giugno 2011

    […] della Scuola Pubblica. In un altro post vi faremo una breve descrizione della giornata, … permalink Condividi la […]