Paladino dello scontrino? No, basta avere un amico giornalista a La7

Diventare noto facendo una piazzata in panetteria? Semplice – spiega un esilarante editoriale Italia Oggi – basta “avere un blog, il carattere tignoso, una brioche mezza sbocconcellata, un amico a La7“. La vicenda, a cui si riferisce il quotidiano, è quella di Alessandro Rimassa che ha scatenato una sua piccola guerra con una celebre panetteria milanese perché non aveva battuto lo scontrino a chi era in fila prima di lui. “Piazzate così – continua Italia Oggi – se ne vedono in continuazione, praticamente in tutti i bar della penisola, e chi le provoca di solito viene considerato un rompiballe e non un eroe da fumetto. Ma sono cambiati i tempi“.

via Club di Papillon

Potrebbero interessarti anche...