PAS e ITP – Facciamo il punto

A che punto sono i PAS per gli ITP? Partiranno? Non partiranno? Le università le attiveranno mai?

Sono tutti interrogativi che in questi giorni si stanno ponendo i docenti di laboratorio precari, peccato che si fermino ancora agli interrogativi e non si attivino per cercare di risolvere la loro situazione.

Molti si aspettano che siano gli altri a farlo per loro, ma gli altri hanno già fatto molto e sono pure stanchi. Largo ai giovani si deceva un tempo.

Ma superiamo la polemica che più che altro vuole essere da stimolo e facciamo il punto.

La questione è questa:
– le università non vogliono attivare i corsi perchè non sono attrezzate per formare i docenti di laboratorio
– i numeri in alcuni casi non sono sufficienti per attivare i corsi
– i tagli in organico fanno poi il resto

Le soluzioni:
– si sta cercando di risolvere la questione università affidando alle scuole la parte tecnico-pratica
– per alcune classi di concorso dove non è prevista l’attività di laboratorio i corsi partiranno assieme agli altri
– gli interessati se non iniziano a fare pressione rischiano di veder partire in estremo ritardo il loro treno

Queste sono le informazioni in nostro possesso e ancora una volta le mettiamo a disposizione della categoria con la speranza che i diretti interessati si sveglino ed inizino a sollecitare intanto il MIUR nella persona del dott. Chiappetta, ma anche il capo del Dipartimento per l’Università l’AFAM e per la Ricerca, dott.  Mancini.

Detto ciò siamo convinti che i PAS siano un diritto e che lo Stato DEVE trovare il modo di attivarli anche per gli ITP.

Potrebbero interessarti anche...