Il MIUR ha riaperto le graduatorie di istituto 2017, ecco i modelli di domanda

Il MIUR ha emanato il decreto che riapre le graduatorie di istituto per il triennio 2017/2020, scarica i modelli di domanda

Il MIUR ha riaperto le graduatorie di istituto 2017, ecco i modelli di domanda

Il MIUR ha emanato il decreto che riapre la II e la III fascia di istituto. I precari avranno tempo fino al 24 giugno per presentare domanda di nuovo inserimento o di aggiornamento del proprio punteggio. I modelli di domanda messi a disposizione dal ministero sono 3:

modello A1

modello A2

modello A2bis

Il primo modello, l’A1, è riservato agli insegnamenti per cui il docente precari è in possesso dell’abilitazione all’insegnamento ma non inserito nelle graduatorie ad esaurimento. Tale docente ha diritto ad iscriversi alla II fascia di istituto.

Il secondo modello, l’A2, è riservato ai non abilitati ma già iscritti alle graduatorie di III fascia nel triennio 2014/2017, ovvero esclusivamente per nuovi insegnamenti.

Il terzo modello, l’A2 bis, è riservato ai precari privi di abilitazione che chiedono l’inclusione per insegnamenti per i quali erano già iscritti in graduatoria nel precedente triennio 2014/2017 e contemporaneamente per nuovi insegnamenti.

Il MIUR ha inoltre emanato le due nuove tabelle valutzione titoli, la tabella A e la tabella B.

La tabella A riguarda gli aspiranti docenti abilitati inseriti in seconda fascia, compresi gli insegnamenti di strumento musicale nella scuola secondaria di I e II grado e di tecnologie musicali nei licei musicali;

la tabella B invece valuta i punti degli aspiranti docenti inseriti in terza fascia compresi l’insegnamento di strumento musicale nella scuola secondaria di I e II grado, l’insegnamento di tecnologie musicali nei licei musicali e l’insegnamento delle discipline coreutiche nei licei coreutici.

Potrebbero interessarti anche...