Le ho provate tutte pur di non acquistarlo su Amazon

Sosteniamo il negozio sotto casa, mi sembra giusto. Sosteniamo l’economia locale e mi sembra altrettanto giusto. Amazon affossa i piccoli negozi, ed è probabilissimo, ma è altrettanto probabile che il piccolo negozio pretende che sia il cliente a sostenerlo e spesso a caro prezzo.

Voglio condividere con voi la mia ultima esperienza.

Al rientro dalle vacanze estive, forse per via di un temporale, si è bruciato il termostato del mio scaldabagno.

si è bruciato il termostato del mio scaldabagno
Da sostituire è estremamente semplice, basta scollegare i cavi dell’alimentazione elettrica del vecchio e collegarli al nuovo termostato, in 5 minuti si risolve tutto. L’unica cosa da fare era recarsi in un negozio specializzato, acquistarne uno e procedere con la sostituzione, un gioco da ragazzi. Peccato che il costo da negozio in negozio oscillava dai 29,90 ai 39,00 Euro.

Stavo quasi per acquistarlo, ma prima di farlo ho fatto una ricerca su Amazon, ebbene la richiesta variava da 5 Euro a 18 Euro. Una bella differenza! Ne ho scelto uno universale (quello che vedete in foto, vi invito a cliccarci sopra) ad un costo davvero modico, ma dalle recensioni eccellenti, ma soprattutto perchè con Amazon Prime  loconsegnavano in un solo giorno. Risparmiando un bel po’ di quattrini.

Probabilmente quello offerto dai negozianti locali era di qualità superiore, anzi certamente lo era, ma con i soldi richiesti da loro e con quelli spesi su Amazone, ne acquisto 5, cambiandolo 5 volte.

 

 

Potrebbero interessarti anche...