Lo strano mercato del Milan favorisce la Juventus.

E’ singolare il mercato del Milan, singolare perché non è più quello di un tempo quando si acquistava a testa bassa senza badare a spese. Oggi il calcio mercato dei rossoneri è caratterizzato solo da annunci ad effetto, prima Ronaldinho, poi Eto’o, poi ancora Droga e via di questo passo. Ci chiediamo con stupore cosa sia successo in casa Berlusconi per aver determinato questa inconsueta “via del risparmio”. Intanto i tifosi protestano!

Potrebbero interessarti anche...