Cambia impostazione la Champions League, le italiane ci guadagneranno

Il Campionato per club europeo alias Champions League cambia impostazione, le novità più importanti riguardano le qualificazioni. Ai gruppi andranno direttamente 22 squadre. I preliminari ne qualificano soltanto 10 e si sdoppiano: 5 posti ai piccoli e 5 ai medio-grandi. Prima invece ai gruppi si qualificano 16 squadre (2 italiane), mentre gli altri 16 posti sono assegnati dai 3 preliminari (con due italiane in campo ad agosto). Le squadre del nostro campionato da questa rivoluzione ci guadagneranno perché ai gruppi si qualificano 3 squadre e non 2 come prima. Quindi arrivare terzo in campionato sarà come arrivare secondo. Saranno felici le squadre più attrezzate, le cosiddette grandi, perché arrivare terzi vorrà dire aver vinto comunque. Io avrei preferito un ritorno al passato quando se ne qualificava solo una, la vera titolata.

Potrebbero interessarti anche...