Quando a’ coda alla vaccinara, la cicoria e la pajata suggellano la pace

La coda alla vaccinara, la polenta e la pajata romana sono dei piatti prelibatissimi. Ma che fossero battenti bandiera bianca proprio non ce lo aspettavamo.
Alcuni cuochi del Testaccio e di Modena, qualche gioirno fa, sono stati testimoni diretti della pace fatta tra Roma (ladrona???) ed il Nord, non quello del tetto del mondo ma dell’italia tutta.
Dopo le parole di Bossi [link] che hanno offeso i romani (SPQR= Sono porci questi romani), è stato organizzato un banchetto apposta per fugare ogni dubbio sullla pace fatta tra il leader della Lega e la Capitale. Qui, il reportage foografico [link] con la Polverini che imbocca l’ospite d’onore.


Potrebbero interessarti anche...