Cetriolo killer – Sequestri anche in Italia

Primi sequestri a scopo preventivo di cetrioli sul territorio italiano dopo che le vittime sono salite a 14 in Germania e nuovi casi sono stati registrati in quasi tutti i Paesi europei. Il ministro della Salute Fazio ha annunciato ieri l’intervento dei Nas che hanno bloccato 7 quintali di ortaggi, mentre l’Italia sarà in prima linea nella ricerca delle cause del contagio: attualmente restano alcuni dubbi sull’origine e lo sviluppo del batterio. Su Avvenire interviene anche il professor Calabrese, il quale invita alla calma e consiglia: “Verdure e carni ben cotte eliminano ogni pensiero”.

via Club di Papillon


Potrebbero interessarti anche...