Inghilterra – All’asta le bottiglie pregiate della regina per finanziare le cene di Stato

Il governo britannico mette all’asta la propria cantina per finanziare le cene di Stato. Secondo gli esperti, le 40mila bottiglie conservate sotto Lancaster House potrebbero valere circa 3 milioni di euro con pezzi rarissimi come i Bordeaux sequestrati ai tedeschi nel 1939. Il Corriere della Sera di domenica curiosa anche nelle cantine del Quirinale dove si sono avvicendati grandi amanti dei vini come i piemontesi Einaudi e Saragat. Marco Trimani ricorda invece come il presidente del Consiglio Fanfani amasse il Brunello di Montalcino e ne fu uno dei principali promotori nel mondo all’inzio degli anni Sessanta quando anche in Italia era una rarità.

via Club di Papillon


Potrebbero interessarti anche...