Le meduse invadono il mediterraneo

Le meduse conquistano il Mediterraneo e danneggiano i pescatori. Questi cappelli pulsanti urticanti sono fatti per il 95% di acqua e quindi sono poco sensibili a degradi ambientali, così, nonostante i cambiamenti climatici in corso, non si sono spostate per l’inverno dai nostri mari. Rimanendo nello stesso luogo e aumentando di numero, competono per lo stesso cibo con i giovani pesci, creando scompiglio in mare.

Mentre su Libero leggiamo che quasi la metà delle specie di farfalle in Europa è a rischio di estinzione. I collezionisti sono disposti a spendere sempre di più e così i butterfly poachers (bracconieri di farfalle) ne fanno strage.

via Club di Papillon


Potrebbero interessarti anche...