USA – Adesso l’ecologia è diventata un lavoro


Gli Stati Uniti puntano sull’ecologia anzitutto come fucina di nuovi posti di lavoro. Su la Repubblica Vittorio Zucconi traccia il profilo dei nuovi “colletti verdi” americani: dieci milioni di persone, che grazie anche agli ingenti finanziamenti governativi, lavorano nella green economy, a partire dalle energie rinnovabili. Sono anche molte le università che hanno sviluppato programmi dedicati alla formazione dei mestieri verdi: dall’art director verde all’assicuratore ambientale, dall’avvocato ambientale all’ecoblogger, ma spuntano anche l’ecochef (organizza un menu con materie prime controllate e certificate) e l’ecoparrucchiere (che usa solo prodotti ambientalmente corretti).

via Club di Papillon


Potrebbero interessarti anche...