Truffe sul web – Occhio alle “mega” offerte, spesso sono inesistenti

Le super offerte sul web spesso nascondono veri e propri inganni, anche in fatto di cene e vacanze. Repubblica Torino di domenica (da cui è tratta l’immagine), su segnalazione del Movimento Consumatori, mette in guardia dalle offerte pubblicate sul sito Groupalia, che a volte non corrispondono a quanto pubblicato: si va dalle due notti dell’albergo veneziano, che scadono a gennaio e l’hotel è casualmente pieno fino alla fine di quel mese, fino al centro benessere che in realtà è un campeggio. Come se non bastasse, certi ristoranti – come racconta Elisa che ha provato l’esperienza in un locale di Chieri – rifiutano di accettare i coupon prepagati e chiedono una integrazione a quanto già versato. Il consiglio: diffidare sempre di sconti esagerati.

via Club di Papillon

Potrebbero interessarti anche...