L’Italia spreca 20 milioni di tonellate di cibo l’anno

Lo stadio di San Siro completamente sommerso dai rifiuti. Questa l’immagine forte che si è scelta per rappresentare lo spreco di cibo nel nostro Paese, quantificato dal professor Andrea Segré in 20 milioni di tonnellate all’anno, sufficienti a sfamare l’intera Spagna. Ieri al Barilla Forum sono state snocciolate le cifre dello spreco che a livello mondiale parlano di un miliardo di tonnellate di alimenti buttati a fronte di un miliardo di uomini affamati, con testimonianze dirette di una cattiva gestione delle risorse. Contemporaneamente a Durban si svolgeva il vertice sul clima con lo studio Mc Kinsey che bacchettava l’Italia: perdite del 20% sulla rete idrica e emergenza rifiuti con discariche piene sopra la media Europea

via Club di Papillon

Potrebbero interessarti anche...