Lombardia niente Corsi PAS Lombardia per ITP – La categoria è ancora penalizzata

E’ stato ribadito questa mattina, dall’USR Lombardia, che per gli ITP lombardi non saranno attivati i corsi abilitanti PAS, Inoltre è stato precisato che la motivazione di tale scelta è da attribuire alla mancata disponibilità da parte delle Università ad accogliere i corsisti interessati. Passando la responsabilità alle Università, l’URS non ha pubblicato nessuna nota in merito alla non attivazione dei PAS per gli ITP, rimandando la questione a dopo le festività. Inoltre l’URS ha ribadito lo scaglionamento in più anni dei PAS come da decreto DM 23 marzo 2013 (istituzione dei percorsi speciali abilitanti, prova di valutazione delle competenze in ingresso, svolgimento dei percorsi) ovvero 2013-14 e 2014-15. Molte sono le regioni che hanno pubblicato tutti gli elenchi e che con molta probabilità attueranno i PAS tra gennaio- febbraio, ciò comporta una disparità enorme tra i corsisti delle varie regioni d’Italia. In particolare i corsisti della Lombardia che vedranno i loro colleghi di altre regioni abilitarsi entro luglio. Nel caso in cui l’URS Lombardia continuasse a ritardare i tempi della procedura organizzativa, per i precari storici ITP della Lombardia verrebbe compromessa la possibilità di conseguire l’abilitazione nei tempi utili per l’inclusione nelle relative graduatorie. Questo ritardo provocherebbe un grave danno per i precari ITP della Lombardia, che vedono in questi corsi l’unica possibilità per avere un ruolo a tempo indeterminato.

Potrebbero interessarti anche...

Una risposta

  1. 23 Dicembre 2013

    […] stessa situazione – ne avevamo già dato notizia, ci sono gli insegnanti tecnico pratici precari, pure per questa tipologia di docenti molte […]