COMUNICATO ADIDA – Errata corrige: Una buonissima notizia giunge dal Consiglio di Stato

Su ricorso straordinario presentato presso il Presidente della Repubblica, da parte di Adida, il diploma magistrale conseguito entro il 2002 viene riconosciuto abilitante.
Per dettagli specifici rimandiamo alla nota dello Studio Avvocato Michele Bonetti & Partners allegata di seguito.
Vogliamo tuttavia spiegare ai nostri associati e ricorrenti che il procedimento non è ancora definito, in quanto ogni ricorso straordinario viene deciso con decreto del Presidente della Repubblica, su proposta del Ministro competente in base al parere del Consiglio di Stato stesso.
Per rispondere a molte delle domande che ci chiedono spiegazioni su cosa potrebbe accadere fin da ora, precisiamo che il parere è obbligatorio e vincolante, Nel caso specifico, poiché il parere annulla una parte di atto amministrativo, e nella fattispecie, un decreto ministeriale, la legge prescrive che entro 30 giorni sia data pubblicità della decisione. Rimaniamo in attesa dunque di capire quando e se il Miur abbia avuto notifica dell’atto.
Certamente nei prossimi giorni ci recheremo al Miur e solleciteremo una risposta in tempi rapidi, soprattutto relativamente ai PAS, chiaramente impropri per i docenti diplomati magistrali entro l’anno 2002.

Potrebbero interessarti anche...

Una risposta

  1. Fabio Albanese ha detto:

    Rimane da capire come mai del parere sia stata data notizia solo ora e non già a settembre 2013 quando è stato pubblicato. In ogni caso il parere è vincolante e mi aspetto che i legali che hanno seguito il ricorso provvedano a chiederne con effetto immediato al MIUR la pubblicazione nel sito istituzionale e l’emanazione del decreto conforme. Cosa che, comunque, può fare chiunque risulti interessato dal provvedimento trattandosi di atto finalizzato ad annullare una norma palesemente illegittima per eccesso di potere e quindi applicabile ergo omnes.