Cedolino marzo 2017 su Noipa: ultime notizie sul bonus 80 euro, emissione speciale e caricamento

Cedolino marzo 2017 – Come più volte ho scritto, lo stipendio dovrebbe essere una certezza per i lavoratori  e invece ogni mese invece ogni mese occorre fare i conti con diverse novità, un po’ il bonus di 80 euro che viene tagliato, un po’ l’attesa dell’emissione speciale che resta vana, un po’ il caricamento dei cedolini che ritarda, un po’ il portale Noipa che va in tilt.

Cedolino marzo 2017 su Noipa: ultime notizie sul bonus 80 euro, emissione speciale e caricamento

Cedolino di marzo 2017: i precari attendono l’emissione speciale, mentre ci si chiede se il bonus di 80 Euro sarà erogato

I precari attendono gli stipendi arretrati, è dal mese di novembre che non vedono né stipendio e ne tanto meno il cedolino della busta paga. Per loro non vi è stata nemmeno la tredicesima costringendoli a passare un brutto Natale, specie per chi ha famiglia. Brutte sorprese anche con il conguaglio di febbraio che ha ridotto gli stipendi all’osso.

 

Ormai per i  dipendenti della pubblica amministrazione l’attesa dello stipendio è contrassegnata dall’ansia e dalla paura.

Quello che dovrebbe essere un momento di serenità spesso si trasforma in momento di rabbia.

Il cedolino dello stipendio di marzo tuttavia non dovrebbe riservare brutte sorprese, anzi per i dipendenti delle forze armate ci saranno alcune sorprese, recupereranno i soldi del conguaglio non dovuto a febbraio, ma trattenuto lo stesso, e magari recuperare il bonus di 80 euro promesso da Renzi e ancora non erogato.

I cedolini di marzo il sistema Noipa inizierà a caricarli dalla giornata del 15, ma saranno visibili per tutti dal giorno 21.

Potrebbero interessarti anche...