Il ministro tira le somme

Buone notizie di fine legislatura per i precari. Il Ministro Moratti ha annunciato nel corso della conferenza stampa d’apertura della manifestazione "Expo 2006 del capitale umano e dell’innovazione", che ha avviato le procedure per le immissioni in ruolo dei precari per l’anno scolastico 200/07 di altri 20.000 docenti, 1.500 dirigenti scolastici, 3.500 assunzioni destinate al personale ATA e 3.077 insegnanti di religione. Complessivamente, considerando anche le assunzioni previste per l’anno scolastico 2007-08, questo governo ha immesso in ruolo 181.563 unità. Un risultato considerevole anche se non risolve l’annoso problema del precariato, va ricordato, inoltre, che esiste un problema retribuzione, infatti, gli insegnanti italiani, sono tra i meno pagati, d’Europa. Il Ministro ha terminato la conferenza stampa confermando quanto vi avevo annunciato nel post precedente: "Dal prossimo mese di giugno daremo il via ai corsi abilitanti speciali, con i quali consentiremo a 60.000 docenti con almeno 360 giorni di servizio dal 1* settembre 1999 al 6 giugno 2004, di conseguire l’idoneita’ o l’abilitazione all’insegnamento.

Potrebbero interessarti anche...