ITP ed esami di Stato

In questi giorni le scuole sono impegnate nella formulazione delle commissioni d’esami, per le classi terminali. A volte, in sede di Consiglio, avvengono alcune incomprensioni tra Insegnanti e ITP, perché non si conosce la normativa che disciplina la designazione dei commissari d’esami di Stato. Ricordo ai colleghi che gli insegnanti tecnico pratici, al pari dei tecnico teorici, possono essere destinatari di designazione, ecco lo stralcio di circolare che lo conferma: 

Circolare Ministeriale n. 17
20/02/2006
Designazione dei commissari
A. Scuole statali e paritarie
Subito dopo l'effettuazione delle operazioni di abbinamento delle classi delle scuole legalmente riconosciute e pareggiate, ciascun consiglio di classe designa i commissari nel rispetto delle disposizioni di cui al D.M. 26 gennaio 2006, n. 6 ed al D.M. 26 gennaio 2006, n. 7, tenendo presenti i seguenti criteri:
  1.. i commissari sono designati tra i docenti, ivi compresi i docenti di sostegno, che, prima di svolgere l'attività di sostegno, siano stati in una delle condizioni indicate dall'art.2 del D.M. 26 gennaio 2006,n. 9 e i docenti tecnico pratici con insegnamento autonomo e quelli con insegnamento in compresenza di cui all'art. 5 della legge 3.5.1999 n. 124, nonché gli insegnanti di arte applicata, nel numero previsto per ciascun indirizzo di studio, ed i docenti con rapporto di lavoro a tempo parziale, di cui all'art. 7 del D.M. 26 gennaio 2006,n. 9;

Potrebbero interessarti anche...