la tredicesima tappa del giro d’Italia se l’aggiudica Marzio Bruseghin

La tredicesima tappa del giro d’Italia, una cronoscalata individuale di 12,6 chilometri da Biella al Santuario di Oropa è stata vinta da Marzio Bruseghin, il corridore trevigiano della Lampre-Fondital ha percorso il tragitto in soli 28 primi e 32 secondi, lo stesso tempo, se non addirittura meno, che ci si impiega in automobile, questo per testimoniare la forza e la velocità dei corridori del giro. Nel video che segue (giratto nella mattinata del 25 maggio) potrete potete vedere i preparativi della tappa. Ricordo che il secondo è stato Leonardo Piepoli, ottenendo il secondo successo da professionista dopo il tricolore a cronometro conquistato l’anno scorso. Terzo, a 8”, Danilo Di Luca, che consolida la leadership in classifica generale. Poi Zabriskie a 19”, Pellizotti a 22”, Garzelli a 29”, Petrov a 31”, Mazzoleni a 33”, Cunego a 38”. Decimo, a 40”, il lussemburghese Andy Schleck. Solo 13° Gilberto Simoni, a 1’06”. Ora Di Luca comanda la corsa con 55” su Marzio Bruseghin, terzo Andy Schleck a 1’57”, quarto Cunego a 2’40”, quinto Vila a 2’44”. Gilberto Simoni è ottavo, a 3’32”. (via: Gazzetta dello Sport)

Potrebbero interessarti anche...

Una risposta

  1. samuele ha detto:

    bellissimo il video!