Video – Il campionato di calcio è finito e l’Inter festaggia la vittoria dello scudetto

L’Inter festeggia a San Siro lo scudetto vinto con ben 5 giornate di anticipo e lo fa con stile, allegria ed eleganza. Mentre dalla ruota delle retrocessioni esce il nome del Chiedo che perde 2 – 0 con il Catania Catania sul neutro di Bologna, va in serie B. Si salvano il Siena (grazie al successo per 2 a 1 sulla Lazio), la Reggina (2 a 0 al Milan) e il Parma (3 a 1 all’Empoli). L’Inter vince in casa 3 a 0 col Torino, la Roma supera il Messina per 4 a 3.

Potrebbero interessarti anche...

4 Risposte

  1. Tommaso Farina ha detto:

    Dovevi proprio vedere l’allegria, lo stile e l’eleganza con cui questa gente spintonava la mia macchina solo perché, poverino, osavo voler circolare per la strada anche se loro volevano occuparla per i festeggiamenti della loro squadra.
    Proprio gente impeccabile e finissima, dei modelli autentici.

  2. Liborio Butera ha detto:

    Sicuramente i giocatori dell’Inter non imbracciavano striscio offensivi rivolti alle squadre avversarie. Cosa che come ben sai hanno fatto quelli del Milan, per niente sobri e privi di eleganza, o no?

  3. Tommaso Farina ha detto:

    Beh, questo in effetti…

  4. Carlo Zaccaria ha detto:

    Le masse di tifosi sono purtroppo mosse dalle affermazioni sciocche e irresponsabili di molti giocatori, alcuni anche tra quelli più blasonati. E’ questa la realtà che ci lascia la fine del campionato. Si chiede tranquillità ai tifosi per evitare episodi violenti ma ad accendere la miccia e ad alimentare l’odio tra fazioni ci pensano anche molti calciatori (molti dei quali “campioni”, resta da capire solo di cosa).