Lewis Hamilton, un campione che tutti amano, il campione che tutti aspettavano.

Noi italiani conosciamo la gioia e le emozioni che si possono vivere assistendo alle gesta “eroiche” di un campione cresciuto in casa, le conosciamo bene, perché Valentino Rossi ce le ha trasmesse subito dopo ave cavalcato la prima moto. Adesso sta accadendo la stessa identica cosa, ma questa volta a godere delle gesta di un vero campione sono gli inglesi infatti Lewis Hamilton, il debuttante in Formula 1 più sorprendente di sempre ha vinto anche a Indianapolis, tempio della velocità, lasciandosi alle spalle con autorità il compagno di squadra Fernando Alonso. Hamilton, sempre sul podio quest’anno, sta dimostrando di essere l’astro nascente della Formula 1, la sua guida non evidenzia limiti ed è decisamente veloce. La sua faccia pulita e sempre sorridente, la sua simpatia e la sua guida pulita e corretta stanno facendo breccia nel cuore dei tifosi di tutto il circus della Formula 1. E’ amato da tutti, possiamo anche dire che è il campione che tutti aspettavano e in cui tutti si riconoscono. E’ la favola più bella della F1 di questi anni e noi speriamo continui a lungo, indipendentemente dalla nostra Ferrari che siamo certi presto tornerà a vincere.