Un orgasmo ogni 5 minuti, la triste storia di Ellie

Avete mai sentito parlare dellaPsas? Si tratta della Sindrome di Eccitamento Sessuale Permanente. In un primo momento potrebbe sembrare uno scherzo o peggio ancora il titolo di un film porno invece è una vera e propria malattia. Una ragazza londinese, Ellie Allen (vedi foto), ha raccontato il suo caso al settimanale News of the World. “Ho circa 250 orgasmi al giorno” significa un orgasmo in media ogni 5 minuti. “La gente pensa che avere orgasmi tutto il tempo sia piacevole, ma mi guardano come se fossi pazza perché trattengo sempre i miei gemiti oppure mi allontano via per i miei momenti privati”. E aggiunge :“Se vado a fare shopping lo strusciamento con le altre persone mi causa attacchi. Per non parlare di scale mobili e ascensori, quelli sono insopportabili. E anche il lavoro d’ufficio mi è impossibile: le suonerie dei telefoni o anche la sola fotocopiatrice mi fanno impazzire” ma non è facile neanche nella vita di coppia: “Difficile trovare un uomo che segua il mio ritmo, ma almeno li faccio tutti contenti: mi fanno raggiungere l’apice nei primi minuti e ne guadagna la loro autostima”.

Potrebbero interessarti anche...