Golosità – Carne cruda battuta al coltello

C’è una golosità piemontese alla quale non riesco più a rinunciare, si tratta della carne cruda battuta al coltello, una vera squisitezza. Vediamo in cosa consiste questo piatto: la carne si trita a mano con un coltello ben affilato poiché, così lavorata, non perde i succhi e non si strappa come quando viene tritata a macchina, conservando una certa consistenza che la rende croccante in bocca. In origine, che poi è la ricetta tradizionale, la carne cruda era condita con con olio di oliva, sale e poco limone. Io la preferisco accompagnata con scaglie di Parmigiano, sedano finemente affettato o dai pregiati tartufi neri o bianchi. Mica scemo, vero? Nel video che segue potete ammirare la battitura al coltello di una selezione di filetto di fassone.


Potrebbero interessarti anche...