Biella – Successo per il primo appuntamento de “La Notte Bianca”

Discreto successo per la prima notte bianca della stagione biellese. Il programma notturno interessava diversi punti della città. In via Italia, la via dello shopping cittadino, per il secondo anno consecutivo è andato in scena l’Apple House della Lega Tumori di Biella; in vendita di sacchetti di mele a 5 euro il ricavato sarà devoluto ai terremotati per la ricostruzione della sede della Lega Tumori a L’Aquila.

In Riva già dalle 14 presso la piazza S. G. Bosco è andato in scena il mercatino enogastronomico, i visitatori potevano degustare: Polenta concia con tavolate, pastasciutta con la Protezione civile il tutto reso più divertente grazie all’animazione della compagnia del Bàule. La piazza col calar della notte si è poi trasformata in
discoteca.

Al Piazzo, in Piazza Cisterna, concerto di Claudio “Wally” Allifranchini e della sua band: canzoni italiane e colonne sonore in chiave jazz, altra interessante iniziativa ha riguardato il
Bus-navetta gratuito per Museo del Territorio, palazzo Ferrero, Cittadellarte, Palazzo Boglietti.

Il momento cluo della nottata è andato in scena in Piazza Martiri: alle 21 ha iniziato lo spettacolo, sfilata di moda presentata da comico di Zelig, Andrea Vasumi a seguire il concerto gratuito di Povia.



Potrebbero interessarti anche...