Incredibile, i cibi light fanno ingrassare

I cibi cosidetti light in realtà fanno ingrassare; lo sostiene uno studio condotto dall’Università di Bristol. I risultati della ricerca saranno presentati ufficialmente al National Nutrition Education Conference 2009.

Analizzando i dati forniti da un questionario compilato da 76 persone su 18 diversi alimenti, è emerso che ai soggetti ai quali veniva somministrato un cibo “light”, per compensare erano portate ad aumentare le porzioni da assumero, come a voler dire che il cibo non ingrassa dunque ne mangio di più. Il paradosso è però emerso quando le stesse persone messe davanti a un cibo non dietetico, ma che amavano particolarmente, non aumentavano le dimensioni delle porzioni, mantenendole entro un range accettabile.

Secondo gli esperti è dunque la percezione del valore del cibo che fa compiere determinate scelte; il fatto di trovarsi di fronte a un cibo ritenuto “poco nutriente” fa scattare la molla della compensazione, per cui si eccede con le porzioni. Al contrario di fronte a un cibo ritenuto in grado di offrire sazietà, anche se si tratta di un cibo di cui si è particolarmente ghiotti, le porzioni scelte restano in genere nella norma. In più, sottolineano gli esperti, il fatto di assumere porzioni più grandi a un pasto, non è sinonimo di minore assunzione di cibi al pasto successivo.