L’hamburgher e le patatine fritte creano dannose dipendenze!

Il cibo spazzatura è una questione che riguarda soprattutto i giovanissimi. La Coldiretti ha infatti messo in evidenza l’aumento di consumo di certi cibi ricchi di grassi e zuccheri, specie tra i bambini. Addirittura ben il 41 % ne fa ampio consumo, tenendo presente che il 23 % di questa fetta non mangia assolutamente né frutta né verdura. Il fatto più allarmante è che patatine fritte, hamburgher e bibite frizzanti e dolcificate all’ennesima potenza sarebbero una vera e propria droga per i più piccoli.l La prova concreta arriverebbe direttamente da uno studio condotto in America (patria dei cibi grassi) e pubblicata su Natura Neuroscience. Questa alimentazione, in pratica, crea dipendenza!

Secondo una stima del Ministero della Salute, in Italia 1 bambino su tre tra i 6 e gli 11 anni è obeso.

Dunque, facciamo una riflessione su ciò che i nostri figli mangiano, incentivando le famiglie a non avviarli per nulla alla consumazione di questi alimenti, per evitare dannose abitudini difficili da estirpare.


Potrebbero interessarti anche...