Politica, la grande assente: la Scuola

In questi giorni noi di ARL cerchiamo di essere presenti a tutte le sfilate dei politici impegnati in campagna elettorale, lo scopo è quello di far notare come la riforma Gelmini stia distruggendo la Scuola e per evidenziare, soprattutto ai partiti di opposizione, che nella loro campagna elettorale proprio la Scuola è il grande assente. Le loro risposte sono sempre abbastanza vaghe.

Mentre i politici di maggioranza di Scuola ne parlano volentieri, descrivendo la loro riforma come una riforma epocale, ma di epocale ci sono tagli per 8 miliardi di Euro.

Francamente ci aspettavamo un’azione più decisa da parte dei partiti di opposizione, questo approccio morbido, quasi silente ci lascia parecchio perplessi.


Potrebbero interessarti anche...