Immissioni in ruolo, qualcosa non torna…

Il MIUR fa sapere che avrebbe l’intenzione di chiedere al ministero dell’Economia e delle Finanze i fondi per l’assunzione di 25 mila precari. E fin qui nulla di strano. La cosa strana è che per effetto dell’applicazione della riforma Gelmini/Tremonti, ci saranno migliaia di perdenti posto di personale già di ruolo, dunque è lecito chiedersi su quali posti verranno fatte tali immissioni in ruolo? Se poi consideriamo che il ministro Brunetta sta per emanare due decreti che di fatto apriranno alla mobilità interministeriale ergo esodo dalla scuola verso altri ministeri, il dubbio come è logico cresce ancor di più.


Potrebbero interessarti anche...