IMPORTANTE – Lo sciopero breve indetto da RdB/USB Scuola, si potrà scioperare solo per uno scrutinio

Riceviamo e pubblichiamo questa importante comunicazione:

Il sindacato RDB/USB Scuola ha avuto l’approvazione della Commissione di Garanzia degli Scioperi per l’attuazione dello sciopero breve che permette ai docenti di scioperare solo per uno o più scrutini e alternarsi nei due giorni consentiti per legge, con una trattenuta:

1. pari all’effettiva durata dello scrutinio “bloccato” o, come nel caso delle elementari, una qualsiasi altra attività funzionale all’insegnamento. La trattenuta sarà calcolata in base a ciò che è stato stabilito nei piani delle attività e indicato nei calendari degli scrutini o delle attività: ad esempio, se sono previste 1 o 2 ore per uno scrutinio (o commissione) sarà trattenuta 1 o 2 ore, così come erano programmate.
2. La legge in questi casi prevede una trattenuta equivalente al compenso orario per le attività aggiuntive “non di insegnamento” cioè a 17,5 euro l’ora.

Questa modalità si aggiunge a quella prevista dall’indizione degli altri sindacati ovvero l’astensione dal lavoro per l’intera giornata con una trattenuta, ovviamente, dell’intera giornata.

Nel caso in cui il docente avesse uno o due scrutini nella giornata di sciopero, consigliamo ai colleghi di dichiarare durante o dopo l’attività per la quale si è scioperato, se lo sciopero è breve, questo elimina scuse, più o meno giustificate, dei dirigenti che potrebbero operare per tutti trattenute per l’intera giornata. In tutti gli altri casi, i dirigenti dovranno verificare l’adesione del lavoratore allo sciopero in base ai verbali di scrutinio, non c’è, comunque, l’obbligo di comunicazione da parte del lavoratore.

Scarica il volantino [LINK]


Potrebbero interessarti anche...