La Cucina? E’ il regno degli uomini!

L’uomo ritrova la passione per la cucina non solo come professione ma anche tra le pareti domestiche. Irene Maria Scalise su Repubblica commenta i dati Istat secondo cui la presenza maschile ai fornelli è passata dal 28,5% degli anni Ottanta all’attuale 43,2%, non solo per motivi di necessità ma soprattutto per passione. A dimostrarlo i corsi di cucina in cui la presenza maschile diventa addirittura preponderante come in Chef per un weekend dove gli uomini sono ormai il 52% degli iscritti. La passione per i fornelli sembra però coinvolgere i maschi di tutto il mondo: gli americani che amano cucinare secondo un sondaggio Pew Research Center sono il 32%, mentre in Giappone le scuole di cucina hanno registrato un autentico caso: gli uomini iscritti in 5 anni sono passati da 300 a 5mila.

via Club di Papillon


Potrebbero interessarti anche...