La (falsa) continuità didattica del Sen. Pittoni

Il piano segreto per non riaprire le graduatorie ad esaurimento esiste e sarebbe allo studio dai tecnici del ministero, in barba alla sentenza della Corte Costituzionale. L’ispiratore è ancora lui, il leghista Pittoni. In un’intervista rilasciata al Piccolo di Trieste, l’illuminante politico tira in ballo niente popodimenoche che la “continuità didattica“. Concetto calpestato da anni dai suoi compari di governo. Ma si sà, ogni pretesto è buono per fare e per farsi propaganda, ovviamente i nemici mortali restano sempre quei docenti precari che dal Sud si sposterebbero al Nord mettendo a rischio proprio la “continuità didattica“.

Caro sen. Pittoni ci spiace smascherare la sua “propaganda“, ma lei tirando in ballo la “continuità didattica” ci serve un assist senza precedenti, poichè per garantirla esiste uno ed un solo modo: ovvero l’immissione in ruolo dei precari su tutti i posti vacanti!


Potrebbero interessarti anche...

Una risposta

  1. 18 Marzo 2011

    […] pesante taglio agli organici. Tali pensionamenti, però, indurranno. BIELLA-funicolare … permalink Condividi la […]