Comitato d’agitazione permanente delle scuole biellesi – La questione del precariato è sempre più calda

Vivace riunione del Comitato.

Confermato l’appuntamento di venerdì 13 maggio, ore 18 all’ITI, aula 39, con i precari. SI chiamerà “aperitivo precario” (alleghiamo ipotesi di volantino). Sarà questa l’occasione per programmare e avviare pratiche di lotta a difesa dei precari; parteciperanno anche i sindacati. Tutte/i siete invitati a diffondere la notizia dell’appuntamento.

Confermata anche l’attività di inchiesta sullo stato della scuola biellese. Dobbiamo partire subito per giungere a settembre con buona parte del lavoro fatto, in modo da poterlo presentare alla stampa e all’opinione pubblica con l’inizio dell’anno scolastico 2011-12. Per questo ci troviamo giovedì 28 aprile alla scuola Marconi, alle ore 16,00.
Dobbiamo preparare il questionario in modo utile e efficace: c’è bisogno dell’intelligenza di tutte/i aiutateci a farlo migliore.

Si è accesa la discussione sulla necessità di dare una “risposta” alle stupidità del Presidente del Consiglio. Si è parlato di lezioni sulla Costituzione in piazza o pubbliche. Di stabilire un giorno in cui in tutte le scuole si faceva lezione sulla Costituzione. Le proposte sono state tante ma è apparso difficile fare sintesi per la difficoltà di attuarle…

Ancora più calda si è fatta la discussione sulla inadeguatezza del Comitato nell’affrontare la “questione precari”, non neghiamo il limite e siamo impegnati a superarlo: è difficile affrontare una condizione dilaniante come quella precaria, è difficile farlo oggi, anche in presenza dell’indifferenza della politica e dell’inadeguatezza dei sindacati. L’esigenza di azioni più incisive è chiara a tutti, ma la difficoltà di costruire azioni possibili e efficaci è altrettanto evidente!
Si è riproposto il blocco degli scrutini come forma di lotta “definitiva”, ma molti sanno quanto può durare una azione di lotta di questo tipo.
L’aperitivo precario del 13 maggio può essere l’occasione per prendere in assemblea, insieme ai precari, delle decisioni in merito…
Ieri qualcuno ha dimenticato, forse, che la discussione è proficua se pacata e costruttiva e se capace di ascolto, senza difese aprioristiche o posizioni escludenti e/o precostituite.

La lotta continua e ci vediamo alla scuola Marconi, giovedì 28 aprile, ore 16.00 per preparare l’inchiesta e poi… tutte/i al corteo del 1°maggio dietro allo striscione del Comitato d’agitazione permanente delle scuole biellesi, per gridare la nostra indignazione e la nostra rabbia!
Il 1°maggio alle 9.30 in piazza Martiri della Libertà (vecchio mercato).


Potrebbero interessarti anche...