Ecco i vini migliori secondo le guide italiane

Fra anticipazioni e presentazioni escono una a una le Guide ai vini italiani. Oggi sul Corriere della Sera Marisa Fumagalli fa una panoramica dei risultati per il 2012 e riporta, citando Wine News, i quattro migliori vini secondo le guide Gambero Rosso, Duemilavini, L’Espresso, Veronelli, Slow Wine: il Barolo Monfortino 2004 di Giacomo Conterno, il Brunello di Montalcino 2006 di La Cerbaiola-Salvioni, il Bolgheri Sassicaia di Tenuta San Guido e, a sorpresa, il Primitivo di Manduria Es 2009 di Giacomo Fino. Grande attenzione alle bottiglie con il miglior rapporto qualità-prezzo, tra cui spicca il notevole Lambrusco di Sorbara Leclisse di Paltrinieri, premiato con il Top Hundred 2011 e dal Gambero Rosso con un premio istituito ad hoc; mentre l’Espresso che pur contempla la cantina Paltrinieri, non fa neppure menzione di questo vino in commercio già da qualche anno.

via Club di Papillon

Potrebbero interessarti anche...