Sicurezza alimentare – Ecco come organizzare il frigo

Il frigorifero andrebbe trattato come un caro amico. Carla Massi su Il Messaggero nello speciale dedicato alla sicurezza alimentare, elenca alcune regole per conservare al meglio gli alimenti: pulire il frigorifero una volta al mese e per assorbire eventuali odori lasciare una vaschettina aperta con qualche bicchiere di bicarbonato; meglio conservare i cibi in contenitori coperti o sacchetti sigillati; evitare di mettere troppa roba negli scomparti altrimenti non circola l’aria; i piatti cucinati devono essere riposti in frigo entro due ore; la verdura non va lavata, ma deve essere privata delle parti che saranno scartate; ricordarsi che non tutti i cibi hanno bisogno di essere refrigerati. I consigli sulla conservazione e sull’alimentazione sono anche uno dei temi forti di “Adesso”, che fin dalla prima edizione insegna come trattare le vivande per conservarle al meglio.

via Club di Papillon

Potrebbero interessarti anche...