Aggiornamento III fascia personale ATA, slitta ancora l’uscita del decreto?

Riportiamo le ultime indiscrezioni di quella che ormai rischia di diventare una barzelletta all’italiana, ovvero l’aggiornamento della terza fascia delle graduatorie del personale ATA. Il decreto – come più volte abbiamo scritto – è atteso per la metà di questo mese, ma le ultime indiscrezioni parlano di un suo possibile slittamente, l’ennesimo. Non è chiaro se sarà emanato nel mese di dicembre o addirittura nei primi mesi del nuovo anno.

Potrebbero interessarti anche...

Una risposta

  1. Pasquale ha detto:

    Carissimo sign.butera,non solo la scuola sta diventando una barzelletta,ma anche l italia,ma ritornando alla questione scuola.io mi chiedo con tutti i tagli e le disoccupazioni che ci sono e ci saranno,con un fondo monetario che crolla,ma come e’ possibile dare false speranze a povere persone che credono ancora al “posto statale”,forse magari la cara amata gelmini vorra’ ancora fare un ‘ offesa a questa scuola italiana che cade sempre di piu’ nel baratro.oggi leggevo che ha firmato il decreto per la terza fascia ata,ecco “firmato” e poi” si parla di un bando entro il mese.mettiamo il caso che davvero venga emanato il bando,poi si aspettera’ un anno per attendere tutto l’iter burocratico e non,segreterie intasate e affollamenti per le registrazione e modulistica on line.dopodiche’ si sperera’ per qualche supplenza “miracolosa” in primavera per 2-3 giorni magari a mille km di distanza dalla propria citta’,.al sud una chiamata e’ un miraggio,al nord quasi,visto che tutti fanno domanda al nord,come se fosse il paese dei balocchi.concludo dicendo,cara gelmini visto che il governo e’ caduto e prima di andare a casa,si passi una mano sulla coscienza e non faccia l’ultimo danno.non dia false speranze a noi comuni mortali.grazie