Cinghiali – E’ polemica, troppi danni causati all’agricoltura

Scoppia la polemica sui cinghiali, in particolare in Toscana e Lazio: accusati di provocare grandi danni all’agricoltura e alle altre specie, c’è chi ne vuole l’eradicazione e chi invece sostiene la sterilizzazione. Soprattutto all’isola d’Elba la situazione è sempre più difficile: qui l’esemplare di cinghiale centroeuropeo, che ha sostituito quello autoctono maremmano, ed è molto più grosso e prolifico, provoca ingenti danni sia nei giardini privati sia nel parco. A nulla sembrano servire gli abbattimenti al di fuori della zona protetta: “i cinghiali – spiega su l’Espresso Francesca Giannini, tecnico naturalista – hanno un meccanismo autoregolativo naturale grazie al quale, quando gli individui della specie diminuiscono, il tasso di fertilità automaticamente aumenta”.

via Club di Papillon

Potrebbero interessarti anche...