Cucina e TV – Quando il troppo stroppia

Il troppo stroppia anche in televisione. Così accade con la cucina, come sembra suggerire sottilmente Aldo Grasso che sul Corriere della Sera commenta il sontuoso menu messo in tavola da Benedetta Parodi con molte specialità piemontesi: bagna caoda, caponet e soprattutto agnolotti del plin. “Mentre pensavo ai ravioli – scrive Grasso – mi è giunta la notizia che sabato scorso a Belvedere Langhe hanno sotterrato Ilde Schellino della “Trattoria del peso”, uno dei pochi posti dove è ancora possibile incontrare la vera cucina langarola. Insieme con la madre Piera e con i fratelli Mauro ed Ezio, Ilde custodiva l’amore per una tradizione che va perdendosi. E conclude: “Oggi in tv si cucina a tutte le ore, il cibo non è più una necessità ma uno stile di vita, ogni tanto però bisogna ricordarsi di chi ha speso una vita preziosa, lontano dai riflettori”.

via Club di Papillon

Potrebbero interessarti anche...