Problematica degli ITP in esubero – Al MIUR si studia la soluzione

La problematica degli ITP in esubero, a causa dei pesanti tagli della (non)riforma Gelmini, sta portando il MIUR a studiare alcune possibili soluzioni. A differenza di quanto si era detto in precedenza, pare tramontare l’ipotesi di una riconversione sul sostegno. Le forti pressioni delle associazioni dei disabili e di alcune sigle sindacali stanno spingendo il ministero a fare una clamorosa retromarcia e a ripensare ad altre possibili soluzioni.
Se da un lato la non riconversione sul sostegno per la categoria potrebbe apparire una sorta di sconfitta, dall’altro lato si registra la volontà del ministero di cercare una possibile soluzione all’interno delle stesse scuole. In queste ore – ci dicono le nostre fonti – pare si stia facendo strada la possibilità di rivedere le ore in compresenza, aumentandole e quindi ridistribuendole a quelle classi di concorso finite in esubero e comunque rimaste a libro paga del MIUR. In questo modo il MIUR sceglierebbe la soluzione da tempo auspicata da A Ruota Libera ovvero di rivedere gli organici. Se ciò dovesse – come auspichiamo – andare in porto, tramonterebbe anche la possibilità di transitare nei ruoli di AT.

Twitter: @liboriobutera

Potrebbero interessarti anche...