TFA 2012 – E il “magna magna” dei corsi di preparazione

Riportiamo qui su A Ruota Libera un articolo pubblicato dal quotidiano on line Sassari Notizie. Valentina Guido, l’autrice, descrive le modalità che seguono i tedeschi per diventare docenti e li mette a confronto con quelle italiane e infine chiude con una frecciatina ai corsi di preparazione “utili” per superare la selezione iniziale, organizzati sia dai sindacati, ma anche dagli enti accreditati, le vittime sono sempre loro: i precari. Costretti ancora una volta a sborsare fior di quattrini per garantirsi un fantomatico posto di lavoro.

SASSARI. C’è aria di rivoluzione nella scuola pubblica italiana. Il 14 marzo il ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca ha emanato il decreto numero 31 con cui stabilisce la programmazione a livello nazionale del Tirocinio formativo attivo. Ma che cos’è? E’ un corso abilitante all’insegnamento, di durata annuale e, in seguito al superamento dell’esame finale, attribuisce agli aspiranti docenti l’abilitazione per una delle classi previste dai decreti ministeriali 39/98 e 22/2005. (continua…)

Twitter: @liboriobutera

Potrebbero interessarti anche...