FACEBOOK – I PROFILI on line che piacciono alle imprese

L a pubblicità non sfonda, ma Facebook serve alle imprese. Soprattutto nella selezione del personale. Negli Stati Uniti, il 73,6% delle aziende interpellate in un’analisi (“Recruiting & Social network”) dichiara di avvalersi del social network per le attività di reclutamento, anche senza seguire una procedura “uf ficiale”. Il 55% degli intervistati dichiara inoltre di aver inserito nell’organico il candidato scovato online. I profili più desiderati sono quelli “c o m m e rc i a l i ” (46,6%). Breve, però, la distanza dai profili economici (43,2%) e ingegneristici (40,9%). Fuori dal podio i candidati con una formazione umanistica (10,2%). In ultima posizione, però, si classificano gli architetti (1,1%).

il Fatto

Potrebbero interessarti anche...