Guida al concorso a cattedra 2012 – Cresce l’ansia per la prova di preselezione, ecco come si svolgerà

In questi giorni, nei vari forum e gruppi dedicati ai precari della scuola, gli aspiranti scrivono commenti zeppi di preoccupazione.

I precari temono il concorso, ma ancor di più temono la prima prova di preselezione che – ricordiamo –  si svolgerà nelle scuole dotate di laboratori di informatica attrezzati di computer moderni.

La preselezione, proprio perchè da svolgere attraverso il mezzo informatico, si chiama “computer based” e sarà composta da una serie di quesiti da risolvere in 50 minuti.

Chi volesse conoscere nel dettaglio lo svolgimento della preselezione al concorso può farlo collegandosi a questa dettagliata guida.

Vai alla guida

Potrebbero interessarti anche...

Una risposta

  1. Liborio Butera ha detto:

    Sei la portavoce di tutti i precari ergo di tutti i concorrenti ?