Supplenti scuola – Il prossimo mese sarà pagato: novembre, dicembre, tredicesime e gennaio 2013

Il passaggio a NOIPA, il nuovo sistema di pagamento per il personale della scuiola, ha creato non pochi problemi, problemi che finalmente sembrano essere stati risolti. A darne conferma sono le OO.SS che attribuiscono i ritardi alle funzioni aperte per le scuole solo da qualche giorno.

Secondo la CGIL “L’Amministrazione si è avventurata in una spiegazione che non ha convinto nessuno i ritardi deriverebbero dal fatto che circa 1.000 scuole su 9.000 nel corso del 2012 hanno sbagliato nel calcolare il fabbisogno supplenze caricando il lordo stato sul lordo dipendente; questo ha fatto sì che queste scuole si vedessero attribuire somme superiori al loro fabbisogno con conseguente sfasamento del capitolo. A tali scuole sarà inviata una mail per correggere i dati”

I problemi però saranno risolti il prossimo mese, i precari troveranno in busta i mesi di novembre, dicembre. la tredicesima e la mensilità di gennaio, salvo complicazioni dell’ultimo momento.

Potrebbero interessarti anche...