Domani 23 maggio 2013 – XXI anniversario delle stragi di Capaci e via D’Amelio

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca
Dipartimento per l’Istruzione
Direzione Generale per lo Studente, l’Integrazione, la Partecipazione e la Comunicazione

Prot.3256 Roma, 17 maggio 2013
A tutte le Istituzioni Scolastiche di ogni Ordine e Grado

Oggetto: 23 maggio 2013 – XXI anniversario delle stragi di Capaci e via D’Amelio

Anche quest’anno, il percorso di educazione alla legalità, organizzato e promosso dal Ministero dell’istruzione, dell’Università e della Ricerca e dalla Fondazione “Giovanni e Francesca Falcone”, avrà il suo momento conclusivo il 23 maggio, a Palermo con una manifestazione dall’alto valore educativo e simbolico. L’obiettivo è quello di tramandare di generazione in generazione l’impegno a contrastare tutte le mafie. Fin dai banchi di scuola. Per l’occasione il 22 maggio due Navi della Legalità salperanno dai porti di Napoli e Civitavecchia per arrivare, la mattina del 23, appunto, nel capoluogo siciliano. A bordo gli alunni delle scuole di ogni ordine e grado vincitrici del concorso “Le nuove rotte dell’impegno. Geografia e legalità”, e che si sono distinte per l’attivazione di progetti educativi di particolare rilevanza.
In concomitanza di questa manifestazione le scuole di ogni ordine e grado, nell’ambito della propria autonomia didattica ed organizzativa, sono invitate a promuovere iniziative, momenti di ricordo e riflessione sui fatti accaduti, al fine di onorare e celebrare tutte le vittime delle stragi di mafia.
Per dare voce e ascolto agli studenti e sottolineare l’importanza della sensibilizzazione delle nuove generazioni sui temi della legalità e per contrastare ogni atteggiamento mafioso, la Direzione Generale per lo Studente, l’Integrazione, la Partecipazione e la Comunicazione, ha realizzato un portale dedicato all’iniziativa- “Nave della legalità” raggiungibile al seguente url:
(http://archivio.pubblica.istruzione.it/nave_legalita/index.html)
Il portale è una nave virtuale che accompagna tutti gli studenti nel viaggio della legalità: si naviga sul web come sulla nave vera, si condivide una testimonianza, si viaggia insieme nel segno dell’impegno civile e della unità degli ideali.
Gli studenti potranno inserire video e immagini in una apposita galleria, inviandoli all’indirizzo: nave.legalita@istruzione.it e potranno lasciare direttamente, tramite una applicazione specifica, brevi messaggi di riflessione e sms nella bacheca dedicata a Giovanni Falcone e Paolo Borsellino.
Si ringrazia per la collaborazione

Il Direttore Generale
F.to Giovanna Boda

Potrebbero interessarti anche...