Sgombro all’anisakis – E’ allarme

E’ l’ennesimo scandalo alimentare, questa volta riguarda lo sgombro in scatola. La Federconsumatori chiede infatti al Ministero della Salute di fornire indicazioni precise sulle circa 165mila confezioni di sgombro in scatola distribuite in tutta Italia e quasi certamente già vendute, che potrebbero essere contaminate dall’anisakis. Fanno infatti parte di uno stock di 32 tonnellate sequestrato ieri dai Nas che avevano rilevato tracce del parassita. Al momento il Ministero non ha ancora reso noto i nomi delle ditte produttrici e i canali di vendita. Lo scandalo e’ che con estrema probabilità le maglie dei controlli, nonostante quanto se ne dica, restano ancora larghe.

Potrebbero interessarti anche...