FIAT diventa americana.

Come anticipato circa un mese fa, la borsa Italiana si avvia ad una serie di ribassi che dovrebbe portarla  intorno ai 18.500 punti, il trend continuerà  presumibilmente fino a metà novembre, in settimana con molte probabilità scenderà cmq sotto i 19000.

Da oggi FIAT sarà quotata a NEW YORK, con la nuova denominazione  FCA FIAT CHRYSLER, alle 15,30 entrerà in quotazione anche in ITALIA.

La borsa in pratica sta rimodulando i valori secondo le varie trimestrali in attesa del finale di anno che comunque dovrebbe riportarla ai massimi dell’anno. Titoli che dovrebbero recuperare nel finale 2014: TODS- YOOX-MONTE PASCHI DI SIENA- FCA FIAT C.-LUXOTTICA-MEDIASET- Gli altri ritorneranno ai valori di settembre.

N.B. quanto riportato  non costituisce dato certo e pertanto ogni eventuale uso  è esclusivamente personale, si declina ogni eventuale responsabilità.

Potrebbero interessarti anche...